Domande e Risposte

Ho assunto sporanox 2 gg. Travocort × 7 gg e micostop plus e micostop in toto x 7 gg. Mi ritrovo ancora arrossata anche zona vescica e grandi labbra ed ingresso vaginale e zona anale. Cosa fare? Mia ginecologa consigliato di mettere serena lipogel ma io ho un male terribile grazie carolina

Mi dispiace sentire che stai ancora avendo problemi nonostante il trattamento prescritto dalla tua ginecologa. Se hai seguito il trattamento raccomandato senza miglioramenti significativi, è importante che comunichi nuovamente con la tua ginecologa per aggiornarla sulla situazione.
Quando il trattamento prescritto non produce i risultati desiderati, potrebbero essere necessarie ulteriori valutazioni e opzioni terapeutiche. Ecco alcuni passi che potresti considerare:

  • Ricontattare il medico: Comunica alla tua ginecologa che il trattamento non ha portato al sollievo desiderato e descrivi i sintomi attuali in modo dettagliato. Il medico potrebbe decidere di prescrivere un altro trattamento o di eseguire ulteriori esami per identificare la causa dell’arrossamento persistente.
  • Esami aggiuntivi: A volte, potrebbe essere necessario eseguire ulteriori test diagnostici, come colture o biopsie, per determinare la causa sottostante dell’arrossamento persistente.
  • Cura della zona interessata: Nel frattempo, potresti voler continuare a mantenere pulita e asciutta l’area interessata, evitando di utilizzare sapone o prodotti che potrebbero irritare ulteriormente la pelle.
  • Igiene adeguata: Assicurati di indossare biancheria intima in cotone, che permette alla pelle di respirare, e evita di indossare indumenti stretti che potrebbero irritare ulteriormente l’area.
  • Ridurre l’irritazione: Evita l’uso di prodotti che potrebbero essere irritanti per l’area, come detergenti profumati, detersivi aggressivi o salviettine umidificate profumate.
    Idratazione: L’idratazione regolare della pelle con creme o unguenti idratanti può aiutare a ridurre l’irritazione e favorire la guarigione.

In sintesi, è fondamentale comunicare con il medico per garantire che ricevi il trattamento adeguato e che vengano escluse eventuali cause sottostanti dell’arrossamento persistente. Continua a seguire le indicazioni del medico e cerca di mantenere l’area interessata pulita, asciutta e protetta da irritazioni aggiuntive fino a quando non risolvi il problema.